fbpx

Presepe di Castagnole M.to

presepe del vino

Presepe in cantina

Nelle cantine della settecentesca Tenuta La Mercantile saranno allestiti diversi presepi, in particolare, da non perdere il Presepe del Vino, opera di Marco e Piera Roggero e di Stefano Parodi ispirato alla vendemmia e alla commedia dialettale “Gelindo ritorna”. Negli stessi locali “Mostra collettiva di pittura, scultura, fotografia” degli associati M.A.C. (Monferrato Arte Cultura).
All’interno delle cantine, oltre ai presepi esposti, si potrà ammirare il torchio più grande d’Europa e degustare il Vino Ruchè della Cantina sociale di Castagnole Monferrato.

Presepi dei cittadini

Il paese di Castagnole Monferrato è protagonista del presepe fatto dagli ospiti della Casa di Riposo “Coniugi Valpreda Capitolo” coordinati da Betty Pavese.

Saranno esposti anche circa cento presepi e la nuova realizzazione del presepe all’uncinetto di Carla Fresia. L’artista Roberto Grillo ha voluto rappresentare la Natività nei vari periodi storici, dalla nascita del Sacro Romano Impero, all’ascesa di re Artù e alla nascita del primo millennio, nell’Italia borbonica, fino allo sfarzo del castello di Neuschwanstein. Nell’ultimo recente lavoro viene raffigurato un paesaggio marinaro con le sue botteghe. Coordinamento di Fulvio Durando.

presepe castagnole monf box home
presepe con fiaschetti castagnole monf.

laboratori e letture

Durante il periodo della mostra: laboratori di pittura tenuti da Milena Paro, cucina “Piccoli Master Chef” con Camelia Lupes e pasticceria con il maestro Gianni Gertosio. Letture a tema a cura della Biblioteca di Castagnole Monferrato.

Il quarto re mago

In collaborazione con “Terre di Presepi”, dal 18 al 23 dicembre alla Tenuta La Mercantile, Antonio Catalano, poeta della Meraviglia, allestirà una mostra dal titolo “Il Vangelo delle Colline sulle tracce del Quarto Re Mago”, collegata con lo spettacolo “Artabàn. La leggenda del Quarto Re Mago” che andrà in scena ad Asti allo spazio Kor il 10 dicembre. Un nuovo museo sentimentale che conduce i visitatori sulle tracce del Quarto Re Magio che ha smarrito la stella, ha vagato per trentatré anni impegnando la sua vita ad aiutare i poveri e gli oppressi, ed infine è giunto a Gerusalemme il giorno della Crocifissione.

presepe vivente a Castagnole Monferrato

Orari

L’apertura delle mostre sarà garantita tutti i giorni festivi con orario 10-12 e 14-17

Per appuntamenti telefonare al numero: 338 3000566 (Fulvio Durando)